Alex Del Piero: Quale Futuro Per l’Ex Capitano Juventino?

Il campionato australiano è finito qualche giorno fa, con il Sideny di Alessandro Del Piero eliminato ai play off all’ultimo minuto dal Melbourne. Quale sarà ora il futuro di Pinturicchio?

del-piero-sidney

L’eliminazione dai play off in Australia non ha intaccato la voglia di continuare a giocare dell’ex numero 10 bianconero, come dichiarato da lui stesso qualche giorno dopo la sconfitta. Ma sarà ancora Sidney? L’ipotesi più accreditata vedrebbe Del Piero misurarsi in un nuovo campionato, per esportare la tecnica e la classe di uno dei maggiori talenti italiani degli ultimi 20 anni in tornei emergenti.

Era stata proprio questa la motivazione che lo aveva spinto ad accettare la sfida australiana, che gli ha consentito di misurarsi con un calcio nuovo, un nuovo stile di vita e di diventare, soprattutto, l’ambasciatore del calcio australiano nel mondo. La destinazione più probabile appare ora quella del Giappone, Paese innamorato da sempre dei nostri migliori giocatori. Del Piero ha, tra l’altro, un feeling di lungo corso col Paese del Sol Levante ed anche diversi interessi economici. La presenza di Del Piero sarebbe poi un biglietto da visita che potrebbe convincere anche altri atleti a provare l’esperienza nipponica.

L’altra ipotesi, sempre restando nell’Asia orientale, sarebbe quella che vedrebbe Alessandro riabbracciare un suo vecchio maestro, con il quale ha condiviso innumerevoli vittorie. Si tratta di Marcello Lippi e del suo Guangzhou Evergrande, squadra cinese che Lippi ha portato l’anno scorso alla vittoria del campionato e della Champions asiatica. L’approdo di Del Piero seguirebbe quello di Alessandro Diamanti, arrivato in Cina a Febbraio e già protagonista sul campo. L’altra stella della squadra cinese è Elkeson, attaccante brasiliano seguito anche dal Napoli.

L’ultima ipotesi, la più remota, vedrebbe Del Piero rimanere al Sidney in qualità di giocatore/allenatore. La squadra australiana ha infatti esonerato l’allenatore Farina dopo l’eliminazione subita ai play off.

Tante ipotesi con una sola grande certezza: Alessandro Del Piero continuerà a disegnare magie sul rettangolo verde ancora per un anno, almeno.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.