Calciomercato Milan: Ultimatum Per Torres, Borini Più Lontano

Sarà una giornata fondamentale per il Milan, forse decisiva per il nuovo attaccante. Le parole di Galliani, “stiamo trattando una  grande punta”, sono un indizio importante, che porta a Fernando Torres, attaccante classe 1984 in uscita dal Chelsea.

torres milan

Il giocatore ha voglia di cambiare aria, vuole tornare a sentirsi protagonista, il Milan è un’opzione ma ci sono diversi ostacoli che al momento allontanano la fumata bianca. In primis le modalità del trasferimento, il Milan lo ha chiesto in prestito (i Blues sono d’accordo), l’ex torero di Anfield vuole partire a titolo definitivo, come seconda cosa l’ingaggio, con una richiesta di 6 milioni di euro a fronte di un’offerta di 3,5. Il Milan ha lanciato un ultimatum, entro domani vuole avere una risposta definitiva. Intanto valuta le alternative, tutte in Inghilterra: Soldado del Tottenham, Negredo del Manchester City, Mitroglou del Fulham e Borini del Liverpool, che vuole monetizzare e non è disposto ad accettare l’opzione prestito.

CENTROCAMPO – Idee chiare in mezzo al campo, oltre al nome di Dzemaili, che lascerà il Napoli spinge per la soluzione Milan, Galliani ha presentato un’offerta ufficiale al Chelsea per Marco van Ginkel, olandese classe 1992 sponsorizzato dal de Jong. Dalle parti di via Aldo Rossi regna un cauto ottimismo, sono attese novità in giornata.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.