Calciomercato Juventus: i Colpi Under 21 Made in Italy

Attenzione ai giovani, possibilmente italiani e dalle grandi prospettive. La Juventus è da sempre un grande bacino per la nazionale italiana. Il “blocco Juve” costituisce storicamente l’asse su cui costruire la nazionali azzurre più vincenti.

berardi.belotti.rugani.zappacosta.under21.combo.2014.2015.356x237

Antonio Conte lo sa e per la sua Italia ha scelto la continuità puntando fortemente sull’impostazione tecnico-tattica della formazione bianconera.

JUVE UNDER 21 – Ma la dirigenza bianconera è attenta anche ad assicurarsi i più importanti prospetti giovanili del panorma italiano. Il ds Fabio Paratici e l’ad Beppe Marotta stanno proseguendo il lavoro di scouting dei campionati italiani e seguiranno con molta attenzioneanche la sfida che vedrà impegnata alle 17 l’Italia Under 21 contro i pari età della Slovacchia.

TRA BERARDI E RUGANI – Gli uomini mercato bianconeri osserveranno da vicino il progresso di Domenico Berardi e Daniele Rugani. I due talenti, in comproprietà con Sassuolo ed Empoli, sono destinati a tornare alla base nel corso del prossimo mercato estivo. Se per il primo il prezzo del riscatto bianconero è fissato intorno a 15 milioni di euro, la valutazione del secondo continua a crescere così come la qualità delle sue prestazioni.

In panchina dovrebbero invece sedere altri due talenti già bianconeri, Leali e Goldaniga in prestito rispettivamente al Cesena e al Perugia a cui va aggiunto anche Stefano Sturaroin prestito al Genoa ma attualmente indisponibile.

UN COLPO PER REPARTO – Ma la Juventus non si ferma qui e la sfida della formazione di Gigi Di Biagio valida per la qualificazione alla fase finale degli Europei Under 21 servirà per approfondire la conoscenza di altri tre giocatori finiti prepotentemente nel mirino dei dirigenti bianconeri. Il primo, Davide Zappacosta è l’esterno destre dell’Atalanta (in comproprietà con l’Avellino) che sta stupendo tutti per personalità e qualità delle giocate nonostante il salto dalla serie cadetta alla Serie A. Il secondo, Daniele Baselli anche lui dell’Atalanta, ha iniziato ad handicap il campionato trovando poca costanza di rendimento al centro del campo. L’Under 21 gli servirà da stimolo per ritrovare serenità nelle giocate in cabina di regia. L’ultimo, ma non meno importante, è Andrea Belotti attaccante del Palermo con 2 gol all’attivo in questa stagione di Serie A. La punta si è conquistata sul campo la maglia da titolare e ai suoi gol si affiderà Di Biagio per raggiungere la qualificazione. Tre giocatori di assoluto talento che la Juventus ha già messo nel mirino per un club bianconero sempre più attento all’Italia…Under 21.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.