Lee Seung-Woo: La “Causa” Del Blocco Del Mercato Del Barça Finisce Al Real Madrid?

Ricordate la storia di Lee Seung-Woo, enfant prodige classe ’98 del calcio sudcoreano pescato dai talent scout del Barcellona e finito nel mirino della Fifa nell’inchiesta sui trasferimenti di minorenni costato il blocco del mercato fino a gennaio 2016?

Lee Seung-Woo barcellona real madrid

Il quotidiano spagnolo Marca apre oggi con l’indiscrezione bomba secondo cui alcuni intermediari hanno offerto il miglior giocatore dell’ultima Coppa d’Asia Under 16 ai grandi rivali del Real Madrid. Ribattezzato in patria come il “Messi sudcoreano, l’attaccante della Juvenil A dei blaugrana è stato squalificato fino a gennaio 2016 ed è sotto contratto fino a giugno 2019.

UN’ALTRA STELLINA PER IL FUTURO – Il Real Madrid ha intrapreso recentemente una politica di rafforzamento per il futuro che passa attraverso l’acquisto dei talenti più promettenti del panorama internazionale, come testimoniano gli arrivi del 16enne norvegese Martin Odegaard e il principio di accordo col portiere del River Plate e dell’Argentina Under 20 impegnata nel Torneo Sudamericano Augusto Batalla. Lee Seung-Woo rappresenterebbe il fiore all’occhiello di questa nuova strategia, considerando lo smacco alla reputazione del Barcellona nel caso in cui l’affare andasse in porto. Dal canto suo, il club catalano ha manifestato la sua tranquillità sulla vicenda e sulla possibilità di non perdere il ragazzo, assistito peraltro da Pere Guardiola, fratello dell’ex allenatore del Barcellona.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.