Calciomercato Juventus: Marotta Si Sbilancia Su Dybala

Finale di Champions raggiunta, campionato già vinto e finale di Coppa Italia: alla Juventus manca poco per trasformare una grande stagione, in una strepitosa. E l’anno prossimo con un Dybala in più, come si è lasciato sfuggire Marotta…

marotta juventus

Beppe Marotta, amministratore delegato della Juventus, ha commentato l’accesso in finale di Champions League dopo il pareggio contro il Real Madrid ai microfoni di Sky Sport: “Stiamo vivendo un sogno. Al gol del pareggio ho controllato subito il tempo, in quanto il Real Madrid è capace di fare gol sempre. Morata? Ha dimostrato quanto vale. Ci sono delle clausole di recompra, purtroppo, però ce lo teniamo stretto. Ed è un classe ’93, ha ancora margini di miglioramento. All’inizio di stagione non credevo di poter raggiungere questo traguardo. Ma è il bello del calcio, da outsider ci siamo meritati Berlino.

Oggi abbiamo preso gol su calcio di rigore. Siamo protagonisti di una stagione speciale. Settimana prossima c’è la finale diCoppa Italia, contro la Lazio, ed è un trofeo che sotto la gestione Agnelli non abbiamo vinto. Siamo incontentabili”.

IL MERCATO CHE VERRA’ – Marotta ha parlato anche della Juventus che verrà: “Rinforzare il gruppo il prossimo anno? Questo è un gruppo importante, che ha giocato senza Asamoah e Caçeres, che sono giocatorti all’altezza. Abbiamo fatto delle scelte oculate, abbiamo sruttato le opportunità. Il nostro appeal è aumentato, tanti giocatori vogliono venire da noi. Sono fiducioso che possiamo migliorare ulteriormente il prossimo anno. Prezzi più bassi? Quello che conta è la volontà del giocatore. Dobbiamo puntare a convincere i giocatori, solo così ci possono essere abbassamenti dei prezzi. Dybala è un giocatore del ’93, piace a tante squadre. Deve farsi la sua esperienza. Abbiamo fatto un investimento importante (poi si corregge ndr). Non lo abbiamo preso, siamo in trattativa. Rugani è già nostro”.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.