Calciomercato Milan: Honda Sempre Più Verso L’Addio

Keisuke Honda e il Sol Levante si allontanano dal Milan: nelle ultime ore infatti, in Via Aldo Rossi, ai nomi dei soliti noti in fase di esubero (Agazzi, Verdi e Zaccardo) si è aggiunto quello del classe ’86 giapponese.

honda milan calciomercato

Il trequartista, arrivato a Milano nel gennaio 2014, non ha quasi mai reso come tutti si aspettavano, e non pare aver conquistato nemmeno il cuore di Mihajlovic.

ESTIMATORI IN INGHILTERRA – Secondo quanto riporta Tuttosport, anche il numero 10 si sarebbe stufato di essere visto esclusivamente come uomo immagine per lo sviluppo del brand in Oriente, ma vorrebbe essere preso in considerazione più seriamente peri il campo. Il Milan da Honda invece per ora ha raccolto solo sponsorizzazioni e prime pagine sui quotidiani del Sol Levante. Non il massimo, per un giocatore ancora in attività: durante le partite dell’Audi Cup, l’entourage del giocatore ha incontrato il ds Galliani per capire la sua situazione. Su di lui ci sono diversi club inglesi, soprattutto Tottenham ed Everton.

RITMI DI MIHA TROPPO ALTI? – Inoltre Honda non pare essersi adattato ai ritmi imposti in allenamento da Sinisa Mihajlovic, dal punto di vista fisico: il tecnico serbo ha infatti deciso di scindere in due il mercato, per vedere chi avrebbe retto i suoi allenamenti, per poi eventualmente decidere di scartarlo. E il giapponese sarebbe finito in questa lista: una selezione naturale che lo starebbe privando della possibilità di vestire la maglia rossonera la prossima stagione, anche per via della numerosa concorrenza nel ruolo di treaquartista, composta per ora da Bonaventura, Suso e Menez, in attesa di Ibra. Un ruolo da comprimario non convince l’ex CSKA Mosca, che in caso sarebbe pronto a fare le valige: Sol Calante, per il 10 rossonero.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.