Fantacalcio: i Consigli Su Chi Schierare Per La 9^ Giornata

Buon Sabato amici sportivi. Eccoci trovati con i nostri consigli su chi schierare al Fantacalcio. Partita per partita analizzeremo i giocatori che scenderanno in campo per questa 9^ giornata.

Consigli fantacalcio chi schierare

EMPOLI-GENOA

EMPOLI – E’ un momento delicato per l’Empoli, chiamato a non sbagliare contro il Genoa. Le certezze sono rappresentate dagli uomini di maggior talento: Maccarone, naturalmente, e il giovane Paredes. Tonelli continua ad essere lontano dal rendimento di un anno fa.

GENOA – L’infortunio di Pandev lancia definitivamente Pavoletti: lì davanti è quasi una garanzia. Tino Costa è tornato dall’infortunio in buone condizioni e vale la pena puntarci. Capel fatica ancora a ripagare le scommesse di inizio campionato.

▲ Paredes, Maccarone, Pavoletti, Tino Costa
Tonelli, Capel

CARPI-BOLOGNA

CARPI – Settimana difficile per il Carpi, con il caos legato allo stadio. Difficile scostarsi dai soliti noti in vista della sfida salvezza con il Bologna: Matos e Borriello sono i più appetibili. Con Giaccherini e Mounier pronti ad alternarsi dalle sue parti si annuncia un sabato complicato per Letizia.

BOLOGNA – E’ Mounier l’unica vera garanzia della formazione rossoblu: in una sfida così, impossibile lasciarlo da parte. Brienza non è ancora quello che conosciamo, Destro rischia altri voti negativi: lasciatelo da parte finchè non ritroverà la via del goal.

Matos, Borriello, Mounier
▼ Letizia, Brienza, Destro

PALERMO-INTER

PALERMO – Al di là dei soliti noti, nella preziosa vittoria di Bologna si è rivisto un Lazaar sui suoi migliori standard: dategli fiducia. Discorso diverso per Gilardino, parecchio sciupone in zona goal. Occhio in difesa: Icardi e Jovetic non sono gli avversari ideali per un Gonzalez ancora confuso.

INTER – E’ ormai palese: con Jovetic è un’altra Inter. Che segni o no, il montenegrino è fondamentale anche in chaive fantacalcio. Si profila una chance d’oro pr Biabiany, assolutamente da schierare per chi avesse coraggiosamente puntato su di lui. Da evitare Santon: il bonus non è di casa.

Lazaar, Jovetic, Biabiany
Gilardino, Gonzalez, Santon

SAMPDORIA-VERONA

SAMPDORIA – La caduta di Frosinone è di quelle che rischiano di lasciare il segno, perciò andiamo sul sicuro: Eder e Soriano sono le uniche vere certezze in casa blucerchiata. Cassano verso una maglia da titolare, ma è una scommessa che lasciamo solo ai più arditi di voi…

VERONA – Sarà una sfida speciale per Pazzini, ma questo non rappresenta un problema: è nettamente il giocatore più schierabile dell’Hellas. Lo stesso non si può dire di Jankovic, troppo incostante, e Marquez, non al meglio e dunque particolarmente esposto agli attaccanti blucerchiati.

Eder, Soriano, Pazzini
Cassano, Jankovic, Marquez

JUVENTUS-ATALANTA

JUVENTUS – Occasione d’oro all’orizzonte per alcuni dei bianconeri più chiacchierati degli ultimi tempi: Dybala e Alex Sandro, acquisti più costosi del mercato estivo, dovranno dimostrare di essere da Juve. Anche Hernanes è chiamato al riscatto, ma da centrale di centrocampo fatica ad entusiasmare.

ATALANTA – Tra le tante note positive dell’avvio di campionato nerazzurro spicca Alejandro Gomez: ha il passo e l’estro per far male anche a casa Juventus. Compito più compliato per Masiello e Dramè, che dovranno tamponare le discese di Alex Sandro e Cuadrado.

Dybala, Alex Sandro, Gomez
Hernanes, Masiello, Dramè

MILAN-SASSUOLO

MILAN – E’ un Milan con pochi elementi affidabili al 100%. Tra questi sicuramente Bonaventura, appetibile con qualunque sistema di gioco. Potrebbe trovare spazio Cerci, ma la diffidenza dell’ambiente non invoglia a rischiarlo. Occasione anche per Poli, mai convincente finora.

SASSUOLO – Dici Milan-Sassuolo e pensi a Berardi: quando vede rossonero, il talento calabrese segna sempre. Imprescindibile. Intriga anche Defrel, potenzialmente letale negli spazi che il Milan tende a lasciare in modo sistematico. Turno di riposo per Cannavaro, nella lente degli arbitri dopo il rigore ottenuto contro la Lazio.

Bonaventura, Berardi, Defrel
▼ Cerci, Poli, Cannavaro

UDINESE-FROSINONE

UDINESE – Momento complicato per i friulani, uno di quelli da cui di solito si esce trascinati da Totò Di Natale, nonostante il passare degli anni. Fatica a rispettare le attese Bruno Fernandes, su cui in tanti avevano puntato ad inizio stagione. Stessa storia per Edenilson, finora ‘avaro’ di bonus.

FROSINONE – Nel Frosinone che si sta giocando alla grande le sue chance di salvezza, c’è qualcosa di molto simile ad una certezza: su Blanchard potete puntare ad occhi chiusi. Fiducia anche a Chibsah, tra i migliori contro la Sampdoria. Continua a faticare in zona bonus il generoso Daniel Ciofani.

Di Natale, Blanchard, Chibsah
▼ Bruno Fernandes, Edenilson, D. Ciofani

FIORENTINA-ROMA

FIORENTINA – Nella Fiorentina uscita sconfitta, ma a testa alta, dal San Paolo spiccano due nomi su tutti: l’immancabile Kalinic, sempre più realtà di questa Serie A, ed un Astori raramente così affidabile in carriera. Marcos Alonso ingolosisce come sempre, ma arriva da problemi fisici e non è al massimo.

ROMA – Dzeko dovrebbe ritrovare una maglia da titolare proprio al Franchi, ma per la vostra fiducia può attendere ancora un po’. Vale lo stesso per Castan, al primo vero grande esame di questa stagione. Impossibile, invece, lasciar fuori Pjanic: per lui ogni punizione assomiglia ad un +3.

Kalinic, Astori, Pjanic
▼ Alonso, Dzeko, Castan

E anche oggi ecco il pronostico/simulazione dei nostri amici di Gameplay Supermarket, sul big match di questa 9^ giornata: Fiorentina – Roma. Enjoy!

LAZIO-TORINO

LAZIO – C’è un giocatore che sposta l’ago della bilancia nella Lazio: è Biglia, elemento preziosissimo anche nelle vostre fantasquadre. Come lo sta diventando Milinkovic-Savic, scommessa (per tanti) che inizia a fruttare settimana dopo settimana. Tenetevi alla larga da Mauricio, sempre troppo irruento in difesa.

TORINO – Cosa succede a Quagliarella? Quattro goal nelle prime quattro giornate, zero nelle ultime quattro. Nel dubbio non schieratelo. Deludente anche Zappacosta, finora mai ai livelli di Bergamo, soprattutto in zona bonus. A proposito di bonus: su Baselli andate ad occhi chiusi.

Biglia, Milinkovic-Savic, Baselli
Mauricio, Quagliarella, Zappacosta

CHIEVO-NAPOLI

CHIEVO – Non sta regalando valanghe di +3 come negli anni scorsi, ma tornerà presto a farlo ed è più continuo anche quando non segna: Hamsik da schierare. Continuate a dare fiducia anche a Koulibaly, reduce da un grande assist in Europa League. Semaforo rosso per Jorginho, che potrebbe patire l’aggressività del centrocampo clivense.

NAPOLI – Tra voti positivi e bonus, c’è un nome su tutti nel Chievo: Castro può far male anche al Napoli. Birsa dovrà sacrificarsi in un lavoro di disturbo in fase difensiva che potrebbe penalizzarlo negli ultimi 16 metri. Niente da fare per Frey: dalle sue parti si muoverà un certo Insigne…

Hamsik, Koulibaly, Castro 
▼ Jorginho, Birsa, Frey

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.