Fantacalcio: i Consigli Su Chi Schierare Per La 15^ Giornata

Buon Venerdì amici sportivi. Eccoci trovati con i nostri consigli su chi schierare al Fantacalcio. Partita per partita analizzeremo i giocatori che scenderanno in campo per questa 15^ giornata.

Consigli fantacalcio chi schierare

LAZIO-JUVENTUS

LAZIO  – Momento nero per la Lazio, difficile invitarvi a schierare calciatori biancocelesti in vista della difficile sfida contro la Juventus. Tuttavia, Candreva e Felipe Anderson – per chi li ha – sono stati acquisti molto costosi ed è impensabile tenerli fuori. Niente da fare invece per Marchetti e la linea difensiva e valutate bene le alternative anche prima di schierare Biglia e Parolo.

JUVENTUS – Mandzukic e Dybala sì, Morata no. L’attualità consiglia questo ed è doveroso seguire le indicazioni del campo: Morata potrebbe entrare in campo soltanto per uno spezzone di gara e privarvi di un altro attaccante che potrebbe giocare 90 minuti. Pensateci bene prima di puntare su Evra e Lichtsteiner: il cartellino, per entrambi, è dietro l’angolo.

Candreva, Mandzukic, Dybala
Marchetti, Evra, Morata

TORINO-ROMA

TORINO  – La Roma soffre la rapidità degli attaccanti avversari: schierate Quagliarella! Date spazio anche a Bruno Peres e a Molinaro, mentre non vi consigliamo nè Belotti né Maxi Lopez.

ROMA – Iago sì, Gervinho no: lo spagnolo sta bene, l’ivoriano non è al top, “dettaglio” che può fare la differenza. Date fiducia a De Sanctis, mentre non è la partita migliore per affidarvi a Digne.

Quagliarella, Bruno Peres, Iago 
Belotti, Gervinho, Digne

INTER-GENOA

INTER  – Palacio, Icardi, Jovetic, Ljajic: non è dato sapere chi saranno gli attaccanti scelti da Mancini ma, se disponete di uno di loro, mandatelo in campo senza esitazioni. Discorso analogo vale per Handanovic, Murillo e Miranda: Medel e Brozovic sono gli unici che non ci sentiamo di consigliarvi.

GENOA  – Non è la volta buona per mandare in campo Perin nè Burdisso o Ansaldi. Non abbiate paura di puntare sui rapidi Lazovic e Laxalt: potrebbero portare a casa un buon voto. Difficile la posizione in merito a Pandev: avrà grandi stimoli, ma non sembra al top.

Palacio, Icardi, Laxalt 
Medel, Perin, Burdisso

BOLOGNA-NAPOLI

BOLOGNA – La difesa del Napoli è sempre più solida: non è il caso di puntare su Destro. Sì invece a Giaccherini e Donsah, no a Gastaldello e Rossettini.

NAPOLI – Callejon non vuol saperne di trovare il goal: anche a Bologna il nostro consiglio è quello di tenerlo fuori. Banale consigliare Higuain e Reina, vi invitiamo a non escludere Jorginho e Koulibaly, in stato di grazia. Sì anche a Ghoulam e Hysaj.

Donsah, Jorginho, Koulibaly
Destro, Gastaldello, Callejon

ATALANTA-PALERMO

ATALANTA – Moralez e Gomez vivono un momento d’oro: impossibile non schierarli. Non abbiate paura di puntare in blocco sui centrocampisti nerazzurri (De Roon e Kurtic su tutti) e su Sportiello.

PALERMO – Davvero dura consigliare qualcuno dei rosanero, in questo momento. Possiamo, al massimo, indicarvi qualcuno da non escludere a priori e cioè Sorrentino, Goldaniga e Hiljemark. No a Brugman, Jajalo e Chochev.

Moralez, Sportiello, De Roon
Jajalo, Chochev, Brugman

FIORENTINA-UDINESE

FIORENTINA – Difficile indovinare la formazione che sceglierà Paulo Sousa, ma se avete in rosa Kalinic dovete metterlo, indipendentemente dalle indiscrezioni dell’anteprima. Sì anche a Ilicic e Bernardeschi, mentre Roncaglia non sembra nel suo momento migliore.

UDINESE –  Dopo la doppietta rifilata al Chievo, Thereau merita la vostra fiducia anche in occasione di questo difficile impegno. No invece ad Aguirre, Widmer, Danilo e Wague. Se vi va di tentare una sorpresa in mezzo al campo, date spazio a Badu.

Kalinic, Ilicic, Thereau 
Roncaglia, Aguirre, Danilo

FROSINONE-CHIEVO

FROSINONE  – Dionisi&Ciofani, in goal contro il Verona, hanno un’altra grande occasione per regalarvi bonus: schierateli! Anche Soddimo e Rosi possono portare a casa dei voti positivi, mentre Diakitè potrebbe soffrire l’attacco clivense. Non date fiducia a Leali, invece.

CHIEVO – Non sarà un pomeriggi onoioso per Bizzarri: nel dubbio, meglio non schierarlo. Date invece spazio a Meggiorini, Birsa e Castro, apparsi in buona forma. Consigliamo di tenere fuori anche Dainelli e Gamberini.

Dionisi, Ciofani, Meggiorini
Diakitè, Leali, Dainelli

VERONA-EMPOLI

VERONA  – Il 4-4-2 di Del Neri potrebbe esaltare le caratteristiche di Luca Toni: va schierato! Sì anche per Jankovic, Viviani e Siligardi: potrebbe essere l’occasione di sfruttare i giocatori dell’Hellas che avete acquistato in estate. Non vi fidate, invece, di Ionita e Rafa Marquez, troppo spesso sottotono.

EMPOLI – Maccarone e Pucciarelli segnano poco, quest’anno: non li schierate. Sì invece a Paredes e Zielinski, anche Mario Rui potrebbe essere una buona opzione.

Toni, Jankovic, Paredes    
Ionita, Marquez, Maccarone

SAMPDORIA-SASSUOLO

SAMPDORIA – Il Sassuolo è una squadra molto solida, ma Muriel e Eder non potete tenerli fuori! Diverso, invece, il discorso legato al resto dell’organico doriano: De Silvestri e Silvestre sono gli unici che non vi ‘sconsigliamo’, tutti gli altri è meglio tenerli fuori.

SASSUOLO  – Missiroli e Defrel sono i giocatori neroverdi che ci sentiamo di consigliarvi. Ma anche Sansone e Acerbi vanno schierati, se non avete alternative ‘intoccabili’. No, invece, a Consigli e Cannavaro.

Muriel, Eder, Missiroli  
Mesbah, Fernando, Consigli

CARPI-MILAN

CARPI  – Borriello e Zaccardo, ex di turno e reduci da goal pesantissimi, meritano una chance. Valutate bene anche Matos: potrebbe far male. Niente da fare per i vari Gagliolo, Romagnoli e Letizia: contro il Milan è meglio escluderli.

MILAN – Niang e Bonaventura sono in stato di grazia, ma anche Luiz Adriano (seppur indiziato a partire dalla panchina) e Bacca vanno schierati titolari. Idem per Donnarumma. Tenete invece fuori sia Alex che De Sciglio: il Carpi, davanti, non è niente male.

Borriello, Luiz Adriano, Donnarumma
Gagliolo, Alex, De Sciglio

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.