Calciomercato Juventus: Pronta Importante Offerta Per Kessie

Rivelazione della primissima parte di campionato, Franck Kessie è entrato nelle mire della Juventus: può arrivare già a gennaio. Ma la concorrenza è molto vasta.

kessie-juventus

Quattro goal nelle prime tre giornate del campionato d’esordio in Serie A non sono roba da tutti. Ed è dunque naturale che l’exploit di Franck Kessie, che peraltro non è nemmeno un attaccante ma un centrocampista, non sia passato inosservato anche ai piani alti, dove per lui si sta già preannunciando una battaglia serrata.

A Cagliari, domenica scorsa, a osservare il diciannovenne ivoriano c’era ad esempio Massimo Mirabelli, futuro direttore sportivo del Milan. E se anche l’Inter è segnalata in corsa, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ la vera favorita per assicurarsi le prestazioni di Kessie è in realtà l’altra grande del nostro calcio: la Juventus.

Votato allo scouting di giovani promesse sulle quali arrivare prima degli altri, il club bianconero è fermamente intenzionato a mettere le mani anche sul giocatore dell’Atalanta. Il costo del cartellino si aggira sui 10 milioni di euro, i contatti sono già in fase abbastanza avanzata sia con i nerazzurri che con il giocatore, la volontà di anticipare la concorrenza evidente.

Già, ma per quando? L’idea sarebbe di portare Kessie a Torino la prossima estate, a campionato finito. Ma non è escluso che la Juventus decida di muoversi anche prima, e dunque già a gennaio, pur di arrivare prima di tutti. Sarebbe proprio il giovanissimo ivoriano, in questo caso, l’innesto in più a centrocampo che Marotta e Paratici non sono riusciti a prendere durante la sessione estiva di mercato.

Non che tutto sia già stato definito, ovviamente. Detto del Milan, Kessie piace anche all’Inter e alla Roma, che si era mossa per prima non riuscendo però a chiudere in cambio di 5 milioni. E mentre il giocatore confessa la propria simpatia per il Manchester United, anche all’estero qualcuno ha già iniziato a prendere informazioni. L’asta è aperta.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.