domenico_berardi

Calciomercato: L’Inter Sfida La Juventus Per Berardi

Non ci sono dichiarazioni che possano far cambiare idea all’Inter: i nerazzurri sono stregati da Berardi e lotteranno contro Sassuolo e Juventus.

domenico_berardi

Qualche giorno fa vi abbiamo raccontato delle dichiarazioni di Piero Ausilio, che aveva manifestato tutto il suo amore calcistico per Domenico Berardi. Il direttore sportivo dell’Inter si è visto rispondere prontamente dal presidente del Sassuolo, Squinzi, che ha annunciato:“Escludo una cessione futura del giocatore ai nerazzurri”.

Ma, stando a quanto riporta ‘Il Corriere dello Sport’, l’Inter non sembra intenzionata a mollare la presa. Facciamo un piccolo passo indietro. In estate il club nerazzurro ha sondato il terreno con il giocatore, ricevendo anche una risposta positiva da parte di Berardi che, come noto, tifa Inter.

La trattativa non si è mai spostata però a livello societario perché è subito arrivato il secco no del Sassuolo e della Juventus che, tramite l’amministratore delegato Marotta, aveva fatto capire senza mezzi termini che il giocatore calabrese aveva un pre-accordo con la ‘Vecchia Signora’.

Ma il giocatore dalla prossima estate, qualora si convinca a lasciare il Sassuolo, non è costretto a dover scegliere per forza la Juventus, anche se il rapporto con la società neroverde è naturalmente ottimo e vive su un canale privilegiato. Se Berardi dovesse puntare i piedi e scegliere l’Inter, Squinzi si ritroverebbe con le spalle al muro.

Il passaggio in bianconero di Berardi continua ad apparire come la soluzione più plausibile ma in estate, tutto a vantaggio del Sassuolo, potrebbe scatenarsi una sorta di asta “libera” che porterebbe il fantasista italiano al miglior offerente e l’Inter, con il gruppo Suning libero di spendere, sarebbe una mina vagante più che preoccupante.

L’unica cosa certa fino ad ora è il forte innamoramento da parte dell’Inter e d’altronde i numeri stagionali di Domenico Berardi, prima dell’infortunio al legamento collaterale del ginocchio, sono inequivocabili: 7 reti in 6 presenze con il Sassuolo, compresi preliminari e play-off di Europa League.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *