porto juve diretta chiaro streaming

Champions League: Porto – Juventus in Chiaro Sul Digitale Terrestre

La sfida di Champions tra Porto e Juventus sarà visibile anche in chiaro sul digitale terrestre e con telecronaca in italiano sul canale RSI La 2.

 porto juve diretta chiaro streaming

Brutte notizie per Mediaset, la sfida d’andata degli ottavi di finale di Champions tra Porto e Juventus sarà visibile anche in chiaro sul digitale terrestre.

Mediaset aveva annunciato che non avrebbe trasmesso nessuna delle partite in chiaro su Canale 5, ma in realtà la diretta di Porto-Juventus sarà trasmessa gratuitamente sul canale svizzero RSI La 2.

I fortunati abitanti delle province di Como, Varese, Novara e la parte nordoccidentale della provincia di Milano (compresi alcuni quartieri cittadini) potranno infatti vedere la partita in chiaro sulle frequenze del digitale terrestre di RSI LA2, il secondo canale della Radiotelevisione della Svizzera italiana.

Non si tratta peraltro di una novità assoluta: la RSI (branca italofona della SRG SSR, il servizio pubblico elvetico) da anni possiede infatti i diritti in chiaro della Champions League per il territorio nazionale, riuscendo a trasmettere, con fortunate combinazioni di orario, anche tre partite a settimana.

Rispetto agli anni passati, l’assenza di squadre svizzere nella massima competizione europea per club ha ulteriormente incentivato la RSI a scegliere le partite della squadre italiane, visto l’enorme seguito di cui godono nel Canton Ticino. Un meccanismo – spiegano sul sito della RSI – che peraltro si verifica allo stesso modo per quanto riguarda le TV della Svizzera tedesca e francese.

Il segnale di RSI arriva in certe zone italiane in base al fenomeno dell’overspill, lo sforamento naturale (analogo a quello dei segnali della telefonia mobile) necessario per garantire la copertura totale della propria area di competenza e tutelato dal diritto internazionale. Una situazione – va detto – che vale anche al contrario, visto che i programmi di Rai e Mediaset (partite di calcio comprese) sono facilmente captabili con le normali antenne domestiche in gran parte del Canton Ticino.

La RSI e la SRG SSR hanno sempre gestito la questione con grande rigore, rendendo di fatto impossibile ai non residenti in Svizzera la ricezione dei propri programmi via satellite e in streaming attraverso i canali ufficiali. L’unica eccezione è proprio quella dell’overspill della frequenza del digitale terrestre.

Su Sky sarà invece visibile l’altra sfida in programma mercoledì sera, quella tra Siviglia e Leicester, che verrà trasmessa sul canale tedesco ZDF. La stessa emittente di Santa Giulia sarà toccata dal problema-RSI giovedì sera, visto che la TV svizzera trasmetterà sia Roma-Villarreal sia Fiorentina-Borussia Moenchengladbach.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *